CORONAVIRUS: le nuove regole dal 1 Maggio 2022

Pubblicato il 2 maggio 2022 • Comune , Covid
Il Ministero della Salute, con l'ordinanza del 28 Aprile 2022, ha approvato una serie di regole che dovranno essere osservate dai cittadini dal 1 Maggio 2022.
Di seguito è possibile consultare un riassunto dei punti principali:
 
MASCHERINE:
 
Dal 1 Maggio viene meno l'obbligo di indossare le mascherine al chiuso nonostante la raccomandazione del Ministero di utilizzarla in tutti i luoghi pubblici al chiuso o aperti al pubblico in cui ci possano esserci rischi di contagio e/od assembramento (bar, ristoranti, negozi, supermercati e centri commerciali).
Nonostante ciò, ci sono casi in cui è ancora obbligatorio indossare la mascherina fino al 15 giugno 2022.
 
  • Cinema, teatri, sale da concerto, palazzetti dello sport e locali d'intrattenimento con musica dal vivo (nello specifico la FFP2);
  • Ospedali, strutture sanitarie, Rsa (nello specifico la FFP2);
  • Su treni, aerei, bus, tram e metropolitane (nello specifico la FFP2);
  • A scuola fino al termine dell'anno scolastico e durante gli esami (in questo caso è sufficiente la chirurgica);
Per quanto riguarda i luoghi di lavoro pubblici e privati, l'obbligatorietà dell'uso della mascherina è stato prorogato fino al 15 Giugno 2022
 
 
GREEN PASS
 
Dal 1 Maggio 2022 viene meno l'obbligo di Green Pass (base o rafforzato) per l'accesso a tutti quei luoghi in cui fino al 30 Aprile 2022 era richiesto il certificato verde:
 
  • bar e ristoranti al chiuso,
  • aerei,
  • treni,
  • traghetti e pullman,
  • palestre e piscine al chiuso,
  • feste e cerimonie,
  • convegni e congressi,
  • discoteche e sale da gioco,
  • cinema,
  • teatri e concerti.
Fanno eccezione le visite in Ospedale e Rsa, dove sarà necessario il super Green pass (ottenuto con vaccinazione o guarigione) fino al 31 dicembre.
Per quanto riguarda l'obbligo di GREEN PASS nei luoghi di lavoro, dal 1 Maggio la certificazione verde NON sarà più RICHIESTA, salvo per i lavoratori over 50 per i quali vige detto onere fino al 15 Giugno 2022 (come di seguito specificato).
 
 
VACCINAZIONE
 
L'obbligo di vaccinazione resta in vigore fino al 15 Giugno 2022 solo per alcune categorie di lavoratori:
 
  • insegnanti e personale scolastico;
  • forze dell’ordine;
  • tutti i cittadini con età pari o superiore ai 50 anni.
Il vaccino continuerà a essere obbligatorio fino al 31 Dicembre 2022 per medici, infermieri, personale sanitario e delle Rsa.
 
 
VIAGGI DA/ALL'ESTERO
 
Per quanto riguarda i viaggi all'estero, le regole cambiano a seconda dei Paesi di destinazione ma il Green pass ("base" ottenibile con vaccinazione, guarigione o tampone negativo) continuerà a essere necessario per l’ingresso nei Paesi dell’Ue. Il Ministero della Salute inoltre ha prorogato al 31 Maggio 2022 le misure per chi arriva in Italia o rientra dall'estero stabilendo che continuerà ad essere sufficiente la certificazione verde base.
 
 
Per maggiori delucidazioni è possibile prendere visione dell'informativa Anci relativa alle sopra citate misure.