PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Ultima modifica 26 aprile 2022
  • PROTEZIONE E VALORIZZAZIONE DELL'ARCHITETTURA E DEL PAESAGGIO RURALE

È pubblicato sul BURT n. 16 Parte Terza del 20.4.2022, il decreto dirigenziale n. 6821 del 13 Aprile 2022, "Avviso pubblico PNRR - M1C3  Investimento 2.2: Protezione e valorizzazione dell’architettura e del paesaggio rurale" per la presentazione di proposte di intervento per il restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale da finanziare nell’ambito del PNRR, (M1C3) Investimento 2.2  rivolto a  persone fisiche e soggetti privati profit e non profit, ivi compresi gli enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, enti del terzo settore e altre associazioni, fondazioni, cooperative, imprese in forma individuale o societaria, che siano proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo di immobili appartenenti al patrimonio culturale rurale localizzati nei territori della Regione Toscana.
Il suddetto avviso mira a dare impulso ad un vasto e sistematico processo di conservazione e valorizzazione di una articolata gamma di edifici storici rurali e di tutela del paesaggio rurale, in linea con gli obiettivi di tutela del patrimonio culturale e degli elementi caratteristici dei paesaggi rurali storici e di sostegno ai processi di sviluppo locale.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il link di seguito indicato: https://www.regione.toscana.it/-/pnrr-avviso-valorizzazione-paesaggio-rurale

 

  • ATTUAZIONE MISURE PNRR
Il piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), è il documento in cui sono descritti gli obiettivi che, tramite riforme e investimenti, l’Italia intende raggiungere attraverso l’utilizzo dei fondi europei del programma "Next Generation UE" il pacchetto da 750 miliardi di euro concordato dall’Unione Europea in risposta alla crisi pandemica, e prevede investimenti pari a 191,5 miliardi di euro dal Dispositivo per la Ripresa e la Resilienza a cui si affiancano ulteriori 30,6 miliardi del Fondo complementare e 13 miliardi provenienti dal Programma React UE per la copertura finanziaria di un Piano nazionale di investimento di quei progetti coerenti con le strategie del PNRR.
Il Piano si sviluppa intorno a tre assi strategici condivisi a livello europeo: digitalizzazione e innovazione, transizione ecologica, inclusione sociale (parità di genere, la protezione e la valorizzazione dei giovani e il superamento dei divari territoriali) e si articola in sei Missioni a loro volta suddivise in 16 componenti.
 
Per maggiori informazioni è possibile consultare il link di seguito indicato: