L'Archivio Storico

Ultima modifica 7 gennaio 2022
L'ARCHIVIO STORICO:
Comunità del contado fiorentino, sede di podestà dal 1377 al 1424, poi di banco di giustizia fino al 1474; poi di nuovo di podestà, ma con residenza alternata con Vinci fino al 1772; di nuovo sede esclusiva di podestà fino al 1808 e dal 1815 al 1848, poi di pretura. La podesteria di Cerreto Guidi (l’appellativo di “Guidi” è già documentato negli statuti del 1412) coincise fino al 1424 con la comunità omonima e i popoli della lega del Colle alla Pietra e di quella di Colligonzi (quest’ultima fu in seguito aggregata alla comunità di Vinci); dal 1424 formò un’unica circoscrizione giudiziaria con Vinci, sottoposta per la giustizia penale al vicariato di San Miniato dal 1395 al 1772, poi al vicariato di Empoli e dal 1784 a quello di Fucecchio. Dal 1570 fu capoluogo di cancelleria comunitativa, abolita nel 1634 e ripristinata nel 1818 come sede sussidiaria, dipendente dalla cancelleria di Empoli e di nuovo come cancelleria autonoma dal 1838. Sede di amministrazione comunitativa fino dai tempi più antichi, le fu aggregato dal 1774 al 1808 il territorio di Vinci, anche come amministrazione locale. Durante il periodo napoleonico (1808-1814) fu sede tanto di mairie che di giudicatura di pace. Quando nel 1825 furono istituiti gli ingegneri di circondario, il territorio di Cerreto Guidi dipese da quello di Fucecchio. Gli atti del podestà di Cerreto Guidi si conservano in massima parte presso l’archivio comunale di Empoli.
 
PATRIMONIO DOCUMENTARIO:
 
  • ATTI DEI GIUSDICENTI
    Atti civili (1580-1796) pp. 3
  • SEZIONE PREUNITARIA
    Antico regime
    Comunità di Cerreto Guidi
    Statuti (1412-1560) pp. 2
    Deliberazioni (1570-1808) pp. 11
    Lavori di acque e strade (1778-1808) pp. 5
    Tassa sul macinato (1683-1804) pp. 10
    Decimino e teste (1709-1774) pp. 35
    Dazio dei possidenti e dazio per lavoratori e testanti (1774-1808) pp. 50
    Saldi (1601-1817) pp. 7
    Periodo napoleonico
    Mairie di Cerreto Guidi
    Atti vari (1808-1815) pp. 20
    Stato civile (1808-1815) pp. 13
    Giudicatura di pace
    Atti giudiziari (1808-1815) pp. 2
    Restaurazione
    Comunità di Cerreto Guidi
    Deliberazioni (1814-1865) pp. 34
    Carteggio del gonfaloniere (1815-1833) pp. 7
    Atti magistrali (1833-1857) pp. 9
    Copialettere (1818-1857) pp. 9
    Lettere ministeriali (1818-1865) pp. 16
    Lavori di acque e strade (1825-1862) pp. 9
    Stato civile (1819-1862) pp. 3
    Arruolamento militare (1830-1857) pp. 15
    Guardia nazionale (1847-1866) pp. 14
    Imborsazioni ed elezioni (1848-1860) pp. 6
    Livelli (1780-1850) pp. 6
    Imposizioni (1815-1816) pp. 7
    Saldi e bilanci (1784-1864) pp. 3
    Mandati (1834-1865) pp. 14
    Cancelliere comunitativo
    Carteggio del cancelliere comunitativo di Empoli, relativo alle comunità di Cerreto Guidi e Vinci, trasferito da Empoli a Cerreto Guidi nel 1846 (1782-1818) pp. 15
    Carteggio dell’aiuto-cancelliere residente a Cerreto Guidi (1818-1838) pp. 16
    Carteggio del cancelliere comunitativo di Cerreto Guidi ripristinato nel 1838 (1837-1865) pp. 23
    Inventari di mobili e di documenti di archivio (1613-1865) pp. 8
    Atti catastali (1820-1855) pp. 3
    Archivi aggregati
    Compagnia e ospedale della beata Vergine Maria, detta dei Bianchi (1483-1837) pp. 10
    Congregazione del Santo Rosario al Poggio alla Malva (1763-1784) pp. 1
    Famiglia Braccini (1587-1814) pp. 7
    Leggi, bandi e circolari, ordinanze e manifesti (1808-1865) pp. 83
    Opera di San Leonardo (1781-1965) pp. 18
     
  • SEZIONE POSTUNITARIA
    A serie aperte, ognuna con numerazione indipendente. Le principali sono:
    Deliberazioni della giunta (dal 1865)
    Deliberazioni del consiglio (dal 1865)
    Notificazioni (dal 1869)
    Atti magistrali (dal 1866)
    Protocolli della corrispondenza (dal 1866)
    Carteggio ed atti (dal 1865; dal 1901 distinto in categorie)
    Bilanci preventivi (dal 1907)
    Conti consuntivi (dal 1901)
    Allegati ai saldi (dal 1866)
    Repertori delle assegnazioni e mastri (dal 1931)
    Affari patrimoniali (dal 1870)
    Liste elettorali (dal 1928)
    Leva militare (dal 1865)
    Pubblica Istruzione (dal 1900)
    Ufficio tecnico (dal 1902)
    Affari relativi al lavoro (dal 1903)
    Registri di stato civile (Divisi in nascite, morti, matrimoni e cittadinanza, dal 1866, dal 1909 distinti in Ufficio di Stabbia e Ufficio di Cerreto Guidi)
    Anagrafe (dal 1910)
    Censimenti (dal 1899)
    Corpo musicale del comune (dal 1866)
    Disciplina del commercio (dal 1928)
    Imposta di consumo (dal 1943)
    Atti vari e repertori di archivio (dal 1920)
  • ARCHIVI AGGREGATI
    Colonia marina (1949-1955) pp. 5
    Congregazione di carità, poi Ente comunale di assistenza (1905-1960) pp. 24
    Giudice conciliatore (1895-1944) pp. 40
    Opera Nazionale maternità e infanzia (1933-1944) pp. 11
  • BIBLIOGRAFIA
    A. ANTONIELLA, Atti delle antiche magistrature giudiziarie conservate presso gli archivi comunali toscani, in «Rassegna degli archivi di stato», XXXIV, (1974), p. 408
    Gli archivi comunali della Provincia di Firenze, Firenze, 1985, pp. 56-59
    L’Archivio storico del comune di Cerreto Guidi, a cura di V. Vestri, con un saggio introduttivo di V. Arrighi, Firenze, Olschki, 2004
    D. MARZI, Notizie su alcuni archivi della Valdinievole e del Valdarno inferiore, in «Archivio Storico italiano», serie V, XIV (1894), pp. 136-139
    Notizie degli archivi toscani I, in «Archivio Storico italiano», CXIV (1956), pp. 373-374; II, ivi (1960), p. 352
    G. PRUNAI, Gli archivi storici dei comuni della Toscana, “Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato” n. 22, Roma, 1963, pp. 105-107
    Gli statuti di Cerreto Guidi del 1412, a cura di G. Micheli - P. Micheli, Firenze 1996

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
L’Archivio Storico comunale è aperto il mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 18.00
Per un appuntamento rivolgersi al numero di telefono 0571906213 o all’indirizzo di posta elettronica cultura@comune.cerreto-guidi.fi.it"> cultura@comune.cerreto-guidi.fi.it

SERVIZI AL PUBBLICO
• Consultazione ed eventuale deposito in biblioteca a seguito di richiesta scritta e motivata.
• Proposte per le scuole:
- visite guidate all’archivio storico;
- possibilità di sviluppare tematiche legate alla storia del territorio viste in relazione diretta con l’esame di documenti d’archivio.
• Lezioni per adulti di introduzione all’archivio ed alla ricerca sui temi di storia locale.

ALTRI SERVIZI
• Consulenza di primo livello.
• Consulenza per esami universitari, tesi di laurea e ricerche.
• Consultazione, riproduzione fotostatica e fotografica dei documenti.
• Biblioteca di consultazione costituita da opere attinenti alla storia locale, alla storia delle istituzioni e alle discipline storiche e ausiliarie della storia.

MODALITA' DI ACCESSO
La consultazione dei documenti archivistici è libera previa compilazione del modulo d’accesso; per accedere all’archivio è necessario presentare un documento d’identità valido.

STRUMENTI DI CONSULTAZIONE
L'Archivio storico del comune di Cerreto Guidi, a cura di V. Vestri, con un saggio introduttivo di V. Arrighi, Firenze, Olschki, 2004

STATO DELL'ORDINAMENTO
I fondi archivistici sono stati completamente inventariati e riordinati
 

Per informazioni rivolgersi al Comune di Cerreto Guidi, Via Vittorio Veneto, 6, 50050, Cerreto Guidi (FI) oppure inviare una mail al seguente indirizzo: archivio.storico@comune.cerreto-guidi.fi.it

Responsabile: Dott.ssa Isa Luchi