Separazione e Divorzi

Ultima modifica 17 gennaio 2022
SEPARAZIONE CONSENSUALE E RICHIESTA CONGIUNTA DI SCIOGLIMENTO O DI CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO DAVANTI AL SINDACO QUALE UFFICIALE DI STATO CIVILE CON L’ASSISTENZA FACOLTATIVA DI UN AVVOCATO
 
L’art. 12 della Legge n. 162/2014 prevede, a decorrere dall’11/12/2014, la possibilità per i coniugi di comparire direttamente innanzi all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune per concludere un accordo di separazione, di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio. L’assistenza degli avvocati è facoltativa.
 
CONDIZIONI PER LA RICHIESTA :
Tale modalità semplificata è a disposizione dei coniugi solo quando non vi siano figli minori (anche di una sola parte) o portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti, e a condizione che l’accordo non contenga clausole avente carattere dispositivo sul piano patrimoniale, come – ad esempio – l’uso della casa coniugale, l’assegno di mantenimento, ovvero qualunque altra utilità economica tra i coniugi dichiaranti)
 
MODALITA':
 
  • PREVIO APPUNTAMENTO presso l' Ufficio di stato civile, Via Vittorio Veneto,8 - 50050 Cerreto Guidi (FI). Per informazioni contattare il numero 0571/906214 oppure inviare una mail al seguente indirizzo: statocivile@comune.cerreto-guidi.fi.it;
  In questo caso, la procedura si articola in due fasi:
 
  1. i coniugi dovranno comparire personalmente per rendere la dichiarazione di volontà di separarsi o divorziare.
  2. L’ufficiale di stato civile, ricevute le dichiarazioni, convoca i coniugi a comparire non prima di 30 giorni, per la conferma dell’accordo al fine di garantire il diritto di ripensamento dei coniugi che abbiano effettuato la dichiarazione.
  Competente a ricevere l’accordo è il Comune di:
 
  1. iscrizione dell’atto di matrimonio (e cioè il comune dove è stato celebrato il matrimonio);
  2. trascrizione dell’atto di matrimonio celebrato con rito concordatario/religioso o celebrato all’estero;
  3. residenza di uno dei coniugi.
  • tramite il portale "SPORTELLO TELEMATICO POLIFUNZIONALE" a cui si accede dal menù principale presente nella home page del Comune di Cerreto Guidi. Selezionando la voce "servizi demografici" --> "chiedere il divorzio o la separazione" sarà possibile reperire tutte le informazioni desiderate e, tra le varie opzioni, inoltrare la relativa richiesta;
COSTI:
La legge 162/2014 per le procedure di separazione consensuale, richiesta congiunta di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio e modifica delle condizioni di separazione o di divorzio innanzi all’ufficiale dello stato civile, prevede il pagamento di un diritto fisso per l’importo di 16 euro, da corrispondere al momento della sottoscrizione dell’atto contenente la conclusione dell’accordo.
 
È possibile effettuare il pagamento tramite:
 
  • bonifico bancario/versamento diretto sul Conto corrente bancario intestato alla Tesoreria Comunale di Cerreto Guidi:
    Banca di Credito Cooperativo di Cambiano Ag. Cerreto Guidi Via Vittorio Veneto n. 59:
    Codice IBAN: IT 80 H 08425 37831 000030327993;
oppure
 
  • versamento su conto corrente postale nr. 160507 intestato a Comune di Cerreto Guidi, Servizio Tesoreria, Codice IBAN: IT-68-I-07601-02800-000000160507                                                                                                    ATTENZIONE: SPECIFICARE SEMPRE LA CAUSALE DEL VERSAMENTO “Diritto fisso L.162/2014”
 
NORMATIVA DI RIFERIMENTO:
 
  • Legge 10 dicembre 1970, n. 898
  • D.L. 132/2014 convertito dalla legge n. 162/2014
regolamento per la celebrazione dei matrimoni ciivili con intestazione
Allegato formato pdf
Scarica